NEWS

DA ASSAFRICA, “FOLLOW UP BAHREIN: “Presentazione dei progetti di sviluppo dell’Economic Development Board-EDB”,
Roma, 27 giugno 2018

Confindustria Assafrica & Mediterraneo, nell'ambito del Follow up Della Country Presentations Bahrein svoltasi il 13 ottobre 2017, organizza un incontro ristretto con alcuni responsabili dell' Economic Development Board-EDB , l’ Agenzia per la promozione degli Investimenti del Bahrein con la quale Confindustria Assafrica & Mediterraneo ha siglato un Accordo di collaborazione per lo sviluppo di Partenariati industriali (nella foto un momento della firma dell'Accordo ).

All'incontro, che si terrà a Roma mercoledi 27 giugno p.v. a partire dalle 14.30, saranno presenti Laurent Sansoucy, Rappresentante per Sud-Europa e Ms Dana Abdulla, Senior Officer - Manufacturing & Logistics dell'EDB, per incontrare le aziende italiane interessate a svilupparsi nei Paesi del Golfo.
Primo di tali paesi ad aver avviato e con successo, dalla fine degli anni’ 60, una politica di diversificazione della sua economia, il Bahrein è una porta d’accesso al mercato di 1,5 trilioni di dollari del GCC (Gulf Cooperation Council) ed offre un ambiente economico unico nella regione, che ne fa una piattaforma ideale per servire il Golfo e in particolare il mercato saudita.
Oltre al vantaggio derivante dalla sua localizzazione nel cuore della Penisola arabica, il Regno offre il quadro legale e fiscale più favorevole dell’area (con la possibilità di un controllo al 100% della filiale locale, uno 0% di imposta sugli utili, un’assenza di restrizioni sul rimpatrio degli utili), la possibilità di un reclutamento locale (grazie ad un eccellente sistema di formazione), bilinguismo arabo/inglese), i costi operativi i più bassi nella Regione (fonte KPMG) – inferiori del 25% rispetto a Dubai - nonché una qualità di vita elevata per gli espatriati, nel top 10 mondiale (fonte InterNations).

Nel settore manifatturiero, il Bahrein ha già conquistato posizioni da primato nell'alluminio (8° produttore mondiale - con Alba), nell'acciaio, nelle materie plastiche e più recentemente nell'agroalimentare (con Mondelez) e nel farmaceutico.

La partecipazione all’ incontro è libera. È necessario confermare la propria partecipazione a: business @assafrica.it