NEWS

ASSAFRICA SEGNALA: Nuovo D.L. 16 maggio 2020, n. 33: termine lockdown e libertà negli spostamenti nella Regione

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il D.L. 16 maggio 2020, n.33 che sancisce il termine del lockdown ed indica le misure in vigore dal 18 maggio al 31 luglio 2020, termine del semestre di emergenza Covid-19 fissato il 31 gennaio scorso.

D'intesa con le Regioni consente la riapertura di tutte le attività (salvo scuole, spettacoli, convegni), rispettando le distanze e le altre misure di sicurezza già vigenti per le attività riaperte.

Dal 18 maggio saranno liberi gli spostamenti all'interno della Regione in cui ci si trova, senza obbligo di autocertificazione.

Rimangono le precedenti regole sugli spostamenti interregionali e da e per l'estero, permessi solo per "esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute; resta in ogni caso consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza".

In merito allo spostamento tra regioni e da e per l'estero, si indica che la libera circolazione è prevista a decorrere dal 3 giugno con eventuali restrizioni che dovranno essere previste, a seconda dell'andamento epidemiologico, con “decreti del Presidente del Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro della salute, sentiti il Ministro dell'interno, il Ministro della difesa, il Ministro dell'economia e delle finanze e gli altri ministri competenti per materia, nonché i presidenti delle regioni interessate, nel caso in cui riguardino esclusivamente una regione o alcune specifiche regioni, ovvero il Presidente della Conferenza delle regioni e delle province autonome, nel caso in cui riguardino l'intero territorio nazionale”.

Il D.L. completo è disponibile qui