NEWS

ASSAFRICA SEGNALA, DALLA STAMPA, E-AFRICA BUSINESS LAB: diversificazione e integrazione aprono opportunità per le PMi in Africa orientale, 21 Maggio















21 maggio-"E-Africa Business Lab è un’iniziativa pensata per il valore aggiunto che le aziende italiane possono portare ai mercati africani” : con queste parole Alessandra Rainaldi, responsabile del progetto per ICE Agenzia, ha aperto giovedì 21 maggio i lavori della seconda giornata di webinar informativi di questo programma mirato a sostenere le Piccole e medie imprese (Pmi) italiane interessate ad espandere le proprie attività nel continente.
Intervenendo in introduzione di un incontro interamente dedicato all’Africa Orientale e seguito in modalità streaming da oltre 200 aziende, Mariangela Siciliano, responsabile del programma Education to Export di Sace Simest, polo dell’export italiano e partner dell’E-Africa Business Lab, ha sottolineato l’importanza del progetto “per fornire gli strumenti di conoscenza e di operatività alle Pmi per approcciare sia le opportunità che i rischi connessi ai mercati africani in una prospettiva sicura”. Dopo aver evocato i tanti progetti nei settori delle infrastrutture e della logistica che verranno attuati nell’Est del continente, che funge da approdo in Africa verso l’Europa sulla nuova Via della Seta marittima, Pier Luigi D’Agata, direttore generale di Confindustria Assafrica & Mediterraneo,terzo partner dell’iniziativa, ha evidenziato l’opportunità per le aziende italiane offerta da questo progetto di poter avvalersi simultaneamente degli strumenti e contatti proposti dal sistema-Paese, compresa “la rete costruita da Assafrica con numerosi omologhi del settore privato". Continua a leggere