NEWS

DALLA STAMPA, “Doing Business in the New Sudan”: le imprese italiane rispondono all’invito (Intervista Assafrica)

Riportiamo di seguito l'inizio dell'intervista di "Info Africa" a Giovanni Ottati, Presidente di Confindustria Assafrica & Mediterraneo pubblicata l’11 giugno 2020.

“DOING BUSINESS IN THE NEW SUDAN”: LE IMPRESE ITALIANE RISPONDONO ALL’INVITO (INTERVISTA ASSAFRICA)

Presidente Ottati, alla luce del recente processo di riforme avviato nel paese, come può definire il “Nuovo Sudan”?

Il Sudan sta avviando la sua ricostruzione, laboriosa come tutte le ricostruzioni, compresa la nostra. E’ trascorso circa un anno dalla nascita del governo di Abdalla Hamdok e del Consiglio sovrano presieduto dal generale Abdel Fattah al Buhran.

Nei mesi scorsi è stato tra l’altro siglato un accordo di cooperazione con Israele che porterà alla normalizzazione dei rapporti tra i due Paesi e sono state rimosse tutte le sanzioni americane.

Sono fatti che cambiano la storia di un Paese e gli equilibri geopolitici ed economici di un’intera regione che comprende sia il medio oriente che il continente africano.

Khartoum e il Sudan possono rappresentare un corridoio strategico che collega l’Asia con il Mediterraneo e una piattaforma logistica per l’Africa. Continua a leggere