Turchia

Repubblica di Turchia

Geografia

La Turchia è uno Stato dell'Asia occidentale che comprende anche una parte europea, ovvero la parte occidentale del Bosforo che è geograficamente parte dell'Europa). Il territorio turco si affaccia a nord sul Mar Nero e a sud-est sul Mar Mediterraneo (Bosforo, Stretto dei Dardanelli, Mar di Marmara, Mar Egeo). Il Paese confina a nord-est con Georgia e Armenia, a est con l'Iran, a sud con l'Iraq e la Siria, e a nord-ovest con la Bulgaria e la Grecia. La parte centrale della Turchia è caratterizzata dalla presenza del vasto altopiano centrale dell'Anatolia, e da alte montagne che in alcuni punti superano anche i 3.000 m d'altezza. Il clima è temperato con estati calde e secche ed inverni miti e piovosi; più rigido nell'interno.


- Superficie: 780.580 kmq
- Capitale: Ankara
- Principali centri: Istanbul, Izmir (Smirne), Adana, Konya, Samsun, Antalya, Iskenderun (Alessandretta), Van, Erzurum, Diyarbakir, Balikesir, Trabzon, Gaziantep
- Moneta ufficiale: Nuova Lira turca

Demografia

- Popolazione: 77.804.122
- Densità: 86,2 ab. per kmq

Cultura

- La lingua ufficiale è il turco; ma sono diffuse anche curdo, arabo, armeno e greco
- La religione ufficiale è quella musulmana (99,8%), prevalentemente sunnita

Economia

PIL piu' che triplicato da 231 a 821 miliardi di dollari tra il 2002-2013. Crescita economica stabile con un tasso medio annuo di sviluppo del PIL reale del 5% negli ultimi anni. 17° posto tra le maggiori economie del mondo e al 6° rispetto ai Paesi dell'UE. 123 miliardi di dollari di investimenti diretti esteri (IDE)negli ultimi 10 anni e al 13° posto al mondo tra le economie piu' attattive per gli IDE. Ponte naturale tra Europa, Asia e Medio Oriente, il Paese dispone di sbocchi efficienti verso i mercati più importanti di queste aeree, che danno accesso agevolato ad un bacino di circa 1,5 miliardi di persone per un valore di 25 trilioni di dollari di PIL. Si tratta inoltre di un Paese che avra' un ruolo nodale per le rotte degli approvvigionamenti energetici futuri. Tra Turchia e Unione Europea e' in vigore dal 1996 un'Unione Doganale che ha molto contribuito a rendere l'UE il primo partner commerciale del paese.

Dati Macroeconomici

- PIL : 676,3 milioni € (2013)
- PIL pro capite: 15.517 $ (2013)
- Tasso di crescita reale del pil: 3.8% (2013 est.)
- PIL diviso per settori: agricoltura: 8.9% industria: 27.3% servizi: 63.8%
- Tasso di inflazione: 7.4% (2013)

Commercio estero

Importazioni
Principali importazioni: macchinari 25,4%; prodotti chimici 13,4%; beni semilavorati 13,7%; carburante 13,0%; parti ed accessori per autoveicoli e loro motori 12,4%
Totale importazioni:242.900 milioni $ (2013 est.)
Principali fornitori:Russia 11.3%, Germania 9%, Cina 9%, USA 6%, Italia 5.6%, Iran 5.1%

Esportazioni
Principali esportazioni: abbigliamento e vestiario 24,8%; prodotti alimentari 12,8%; prodotti tessili 12,7%; metallo e prodotti in metallo 8,8%; parti ed accessori per autoveicoli e loro motori 8,5%
Totale esportazioni:167.600 milioni $ (2013 est.)
Principali clienti:Germania 8.6%, Iraq 7.1%, Iran 6.5%, Regno Unito 5.7%, EAU 5.4%, Russia 4.4%, Italia 4.2%, Francia 4.1%

Interscambio con l'Italia
Totale esportazioni:3.114 milioni di euro (2013)
Principali prodotti italiani esportati: macchine per impieghi speciali; Autoveicoli; Parti ed accessori per autoveicoli e loro motori; Prodotti chimici di base; Tessuti; Altre macchine di impiego generale; Valvole e tubi elettronici ed altri componenti elettronici; Macchine utensili; Macchine e apparecchi per la produzione e l'impiego di energia meccanica; Prodotti petroliferi raffinati
Totale importazioni:1.940 milioni di euro (2013)
Principali prodotti importati in Italia: autoveicoli; Articoli di abbigliamento in tessuto e accessori (esclusi quelli in pelle); Prodotti della siderurgia; Parti ed accessori per autoveicoli e loro motori; Apparecchi riceventi per la radiodiffusione e la televisione; Prodotti dell'agricoltura, dell'orticoltura e della floricoltura; Tessuti; Prodotti petroliferi raffinati; Filati di fibre tessili; Articoli in gomma

 

 News