Emirati Arabi Uniti

Federazione degli Emirati

Geografia

Situati sulla costa meridionale del Golfo Persico, gli Emirati Arabi Uniti confinano ad ovest e a sud-ovest con l'Arabia Saudita, a sud-est con l'Oman. La prossimità dello Stretto di Hormuz, un punto di transito vitale per il trasporto del greggio, ne rende la posizione particolarmente strategica. Nella parte più interna del Paese il territorio è caratterizzato dalla presenza di dune sabbiose e piane di sale interrotte occasionalmente da qualche oasi, le più grandi delle quali sono: At Ain, 160 km ad est di Abu Dhabi, e Liwa, a sud- ovest. Nella parte settentrionale del Paese si erge la catena delle Montagne Hajar, risalenti a 200 milioni di anni fa. La costa orientale è caratterizzata essenzialmente dalla presenza di una fertile pianura dove le piogge e la presenza di acqua nel sottosuolo favoriscono l'agricoltura. Il clima è prettamente desertico, più fresco sulle montagne orientali. La temperatura media nel mese di gennaio è di 18 C° e a luglio è di 33 C°. Da maggio a settembre le temperature raggiungono i 40 C° con un alto tasso di umidità.


- Superficie: 82.880 kmq
- Capitale: Abu Dhabi
- Principali centri: Dubai, Ar Ruways, Khawr Fakkau, Ra's al Khaymah, Sharjah, Al Fujayrah
- Moneta ufficiale: Dirham

Demografia

- Popolazione: 4.975.593 ab.
- Densità: 28,5 ab. per kmq

Cultura

- La lingua ufficiale è l'arabo ma sono molto diffusi l'inglese, il farsi, l'hindi e l'urdu
- La religione prevalente è quella musulmana (96%, di cui il 16% sciita); presenti varie minoranze tra le quali la cristiana e l'induista

Economia

Gli E.A.U. sono il settimo produttore al mondo di petrolio e di gas naturale, ed occupano il settimo posto per riserve di petrolio (9,4% del totale mondiale) e gas naturale. Benchè la crescita del settore petrolifero abbia subito nel 2013 un certo rallentamento, stimato a meno del 3%, la crescita del settore non petrolifero ha invece registrato un'accelerazione. Anche la crescita dei servizi rimane sostenuta, aiutata dalle tendenze nei consumi privati ​​e dalle forti dinamiche del commercio, dei trasporti e del turismo. Un ulteriore espansione delle compagnie aeree del paese, verrà sostenuta dai recenti consistenti acquisti di nuovi aeromobili e dall'apertura di nuove rotte. Il turismo continua a crescere grazie agli obiettivi degli UAE verso nuovi mercati e la sempre nuova offerta di prodotti. La prospettiva economica futura e' resa incoraggiante, oltre che dalla diversificazione dell'economia rispetto al settore "oil", anche da un consistente sviluppo dei settori infrastrutture, costruzioni e turismo.

Dati Macroeconomici

- PIL : 298 milioni € (2013)
- PIL pro capite: 29.900 $ (2013)
- Tasso di crescita reale del pil: 4% (2013 est.)
- PIL diviso per settori: agricoltura: 0.6% industria: 61.1% servizi: 38.2%
- Tasso di inflazione: 3% (2013)

Commercio estero

Importazioni
Principali importazioni: macchinari; attrezzature per il trasporto; prodotti chimici; prodotti alimentari
Totale importazioni:249.600 milioni $ (2013 est.)
Principali fornitori:India 17%, Cina 13.7%, USA 10.5%, Germania 5.1%, Giappone 4.2%

Esportazioni
Principali esportazioni: petrolio greggio (45%); gas naturale; riesportazioni; prodotti ittici essiccati; datteri
Totale esportazioni:368.900 milioni $ (2013 est.)
Principali clienti:Giappone 15.4%, India 13.4%, Iran 10.7%, Tailandia 5.5%, Singapore 5.5%, Sud Corea 5.3%

Interscambio con l'Italia
Totale esportazioni:5.514 milioni di Euro (+0,1 %) (2013)
Principali prodotti italiani esportati:Gioielleria, bigiotteria e articoli connessi; pietre preziose lavorate, Prodotti derivanti dalla raffinazione del petrolio, Macchine di impiego generale, Altre macchine di impiego generale, Articoli di abbigliamento, escluso l'abbigliamento in pelliccia, Altre macchine per impieghi speciali, Autoveicoli
Totale importazioni:1.302 milioni di Euro (+100,1%) (2013)
Principali prodotti importati in Italia:Metalli di base preziosi e altri metalli non ferrosi; combustibili nucleari, Articoli in materie plastiche, Petrolio greggio, Altri prodotti in metallo, Rifiuti, Macchine di impiego generale, Componenti elettronici e schede elettroniche

 

 News