Burkina Faso

Repubblica di Burkina Faso

Geografia

Il Burkina Faso è situato nella regione della savana dell'Africa Occidentale ed è privo sbocchi sul mare. I suoi confini sono a nord-ovest il Mali, a nord-est il Niger e a sud Benin, Togo, Ghana e Costa d'Avorio. La zona settentrionale, costituita da pianure semi-desertiche, è molto calda e scarsamente popolata, a sud, invece, si estendono le savane. Il territorio è attraversato da tre fiumi principali: Volta Nero, Rosso e Bianco. Il clima è tropicale con inverni caldi e secchi ed estati calde ed umide.


- Superficie: 274.200 kmq
- Capitale: Ouagadougou
- Principali centri: Bobo-Dioulasso, Koudougou, Ouahigouya, Banfora, Kaya, Dédougou, Fada-Ngourma
- Moneta ufficiale: Franco CFA (Comunità Finanziaria Africana) (XOF) (oltre che del Burkina Faso tale moneta è la valuta ufficiale di: Benin, Costa d'Avorio, Guinea Bissau, Mali, Niger, Senegal e Togo)

Demografia

- Popolazione: 16.241.811
- Densità: 46 ab. per kmq

Cultura

- La lingua ufficiale è il francese; diffusi anche i dialetti locali (more, dioula e gourmantche) parlati dal 90% della popolazione
- Religione: culti indigeni locali (60%), musulmana (50%), cristiana (soprattutto cattolica) (10%)

Economia

Uno dei paesi più poveri del mondo, il Burkina Faso presenta un'alta densità di popolazione, una quantità ridotta di risorse naturali ed un suolo fragile. Nonostante la vulnerabilità dell'agricoltura dovuta alla variabilità delle precipitazioni, circa il 90% della popolazione è impiegato in questo settore. I principali prodotti agricoli sono: arachidi, sesamo, cotone, sorgo, riso, mais e miglio. L'industria è dominata da corporazioni non redditizie controllate dal governo ed è basata sulla lavorazione dei prodotti agricoli e tessili; produzione di bevande, sapone, sigarette ed oro.

Dati Macroeconomici

- PIL : 26.510 milioni $ (2013 est.)
- PIL pro capite: 1.500 $ (2013 est.)
- Tasso di crescita reale del pil: 6.5% (2013 est.)
- PIL diviso per settori: agricultura: 33.6% industria: 23.6% servizi: 42.8%
- Tasso di inflazione: 2,1% (2013 est.)

Commercio estero

Importazioni
Principali importazioni: beni capitali; prodotti alimentari; petrolio
Totale importazioni:2.941 milioni $ (2013 est.)
Principali fornitori:Costa d'Avorio 17.6%, Francia 15.2%, Ghana 4.8%, Togo 4.4%

Esportazioni
Principali esportazioni:cotone; bestiame; oro
Totale esportazioni:2.844 milioni $ (2013 est.)
Principali clienti:Cina 25.9%, Turchia 24.8%, Belgio 5.2%

Interscambio con l'Italia
Totale esportazioni: 38 milioni € (-1,4%) (2013)
Principali prodotti italiani esportati:Autoveicoli, Frutta e ortaggi lavorati e conservati, Altre macchine di impiego generale, Articoli di abbigliamento, escluso l'abbigliamento in pelliccia, Altri prodotti in metallo
Totale importazioni:3 milioni € (+ 32,1%) (2013)
Principali prodotti importati in Italia: Prodotti dell'agricoltura, dell'orticoltura e della floricoltura; Cuoio (esclusi indumenti); Filati di fibre tessili; Oli e grassi vegetali e animali; Apparecchi medicali e chirurgici e apparecchi ortopedici; Carni e prodotti a base di carne; Aeromobili e veicoli spaziali; Vetro e prodotti in vetro; Manufatti tessili confezionati, esclusi gli articoli di vestiario; Altri prodotti in legno, in sughero e materiali da intreccio

 

 News