Guinea Equatoriale

Repubblica della Guinea Equatoriale

Geografia

La Guinea Equatoriale è costituita da una parte continentale, il Rio Muni, che si trova tra Camerun e Gabon, e da cinque isole tra cui la maggiore è l'isola di Bioko. La separazione fisica tra i vari territori che compongono il Paese è una considerevole caratteristica di discontinuità territoriale. L'isola di Bioko è costituita da due vulcani e da una valle che li congiunge. Rio Muni è invece caratterizzato da una pianura costiera e da basse colline nell'interno.


- Superficie: 28.051 kmq
- Capitale: Malabo
- Principali centri: Mbini, Bata, Acalayong, Luba, Evinayong, Mongomo, Ebebiyin
- Moneta ufficiale: Franco CFA (Comunità Finanziaria Africana). Oltre che della Guinea Equatoriale, tale moneta è la valuta legale di Camerun, Repubblica Centrafricana, Chad, Congo e Gabon; l'autorità responsabile è la Banca degli Stati dell'Africa Centrale (BEAC)

Demografia

- Popolazione: 650.702
- Densità: 16,9 ab. per kmq

Cultura

- Le lingue ufficiali sono lo spagnolo ed il francese; tra le lingue locali le più diffuse: fang, bubi ed ibo
- La religione è in prevalenza quella cattolica; praticati anche culti pagani

Economia

La scoperta di giacimenti petroliferi nel Paese ha contribuito enormemente alla crescita economica. L'industria petrolifera copre più del 60% del valore delle esportazioni con una produzione che si aggira intorno ai 12 milioni di barili l'anno. Prodotti agricoli sono: riso, banane, patate dolci, manioca. Il legno, sfruttato soprattutto dalle società di legname straniere, rappresenta una voce importante delle esportazioni del Paese.

Dati Macroeconomici

- PIL : 19.680 milioni $ (2013 est.)
- PIL pro capite: 25.700 $ (2013 est.)
- Tasso di crescita reale del pil: -1.5% (2013 est.)
- PIL diviso per settori: agricoltura: 4.6% industria: 87.3% servizi: 8.1%
- Tasso di inflazione: 6% (2013 est.)

Commercio estero

Importazioni
Principali importazioni: attrezzature ed impianti per il settore petrolifero; manufatti
Totale importazioni:7.943 milioni $ (2013 est.)
Principali fornitori:Spagna 18.4%, Cina 17.4%, USA 11.1%, Francia 8%, Italia 5.9%, Costa d'Avorio 5.3%, Brasile 4.4%

Esportazioni
Principali esportazioni: petrolio; legno; cacao
Totale esportazioni:15.440 milioni $ (2013 est.)
Principali clienti:Giappone 18.8%, Francia 16.1%, Cina 11.7%, USA 11.3%, Paesi Bassi 7.2%, Spagna 7.1%, Italia 5.1%

Interscambio con l'Italia
Totale esportazioni:104 milioni di euro (+8,0%) (2013)
Principali prodotti italiani esportati:Elementi da costruzione in metallo, Macchine di impiego generale, Mobili, Carne lavorata e conservata e prodotti a base di carne, Pietre tagliate, modellate e finite, Apparecchiature per illuminazione, Parti ed accessori per autoveicoli e loro motori
Totale importazioni:14 milioni di euro (-97,6%) (2013)
Principali prodotti importati in Italia:Prodotti in legno, sughero, paglia e materiali da intreccio, Legno grezzo, Macchine di impiego generale, Legno tagliato e piallato, Prodotti di colture agricole non permanenti, Prodotti di colture permanenti

 

 News