Malta

Repubblica di Malta

Geografia

L'arcipelago maltese, nel cuore del Mediterraneo a sud della Sicilia, si compone delle isole di Malta (che si estende per 246 kmq), Gozo (67 kmq), Comino (3 kmq) e di altri isolotti inabitati. La costa è molto frastagliata, con numerose baie e porti mentre l'interno presenta un paesaggio collinoso. Il clima è tipicamente mediterraneo con inverni miti ed estati calde e afose.


- Superficie: 316 kmq
- Capitale: La Valletta
- Principali centri: Rabat, Sliema, Birkirkara, Medina
- Moneta ufficiale: Euro

Demografia

- Popolazione: 406.771
- Densità: 1.260,2 ab. per kmq

Cultura

- Le lingue ufficiali sono il maltese e l'inglese; diffuso l'italiano
- La religione predominante è quella cattolica (91%)

Economia

Le principali risorse dell'economia maltese sono la pietra calcarea, la favorevole posizione geografica ed una forza lavoro produttiva. Il Paese è fortemente dipendente dal commercio estero, dall'industria manifatturiera (in particolare prodotti tessili ed elettronici) e dal turismo. Malta produce solo il 20% del suo fabbisogno alimentare a causa della limitata estensione del territorio e della carenza di risorse idriche (i principali prodotti agricoli sono frumento, patate, ortaggi e uva); mancano, inoltre, risorse energetiche. Le industrie principali, oltre a turismo, elettronica, tessile e abbigliamento, sono: costruzione e riparazione di navi, materiali da costruzione, alimenti e bevande, calzature. In fase di sviluppo l'industria, export-oriented, specializzata in prodotti di alta tecnologia (informatica, ingegneria, strumenti medici e scientifici, preparati farmaceutici, componenti per l'industria automobilistica).

Dati Macroeconomici

- PIL : 6.925 milioni € (2013)
- PIL pro capite: 17.340 $ (2013)
- Tasso di crescita reale del pil: -2.2% (2013)
- PIL diviso per settori:
agricoltura = 1.4%
industria = 18%
servizi = 80.6%
- Tasso di inflazione: 2,2% (2013)

Commercio estero

Importazioni
Principali importazioni: macchinari, autoveicoli e parti di ricambio; manufatti e semi-manufatti; prodotti alimentari, bevande e tabacco
Totale importazioni:7.436 milioni $ (2013 est.)
Principali fornitori:Italia 24.6%, Germania 5.6%, Regno Unito 5.4%, Russia 5.1%, Francia 5%

Esportazioni
Principali esportazioni: macchinari ed attrezzature per il trasporto; manufatti
Totale esportazioni:5.105 milioni $ (2013 est.)
Principali clienti:Germania 8.9%, Singapore 7.1%, Libia 6.2%, Francia 6.2%, Stati Uniti 4.4%

Interscambio con l'Italia
Totale esportazioni:1.160 milioni di euro (2013)
Principali prodotti italiani esportati: Prodotti petroliferi raffinati; Valvole e tubi elettronici ed altri componenti elettronici; Navi e imbarcazioni; Tubi; Aeromobili e veicoli spaziali; Altre macchine di impiego generale; Prodotti chimici di base; Mobili; Altri prodotti alimentari; Altre macchine per impieghi speciali
Totale importazioni:249 milioni di euro (2013)
Principali prodotti importati in Italia: Prodotti petroliferi raffinati; Altre macchine per impieghi speciali; Prodotti chimici di base; Pesci ed altri prodotti della pesca; Macchine per ufficio, elaboratori ed apparecchiature per sistemi informati; Metalli di base non ferrosi; Tessuti a maglia; Apparecchiature per la distribuzione e il controllo dell'elettricità; Strumenti ed apparecchi di misurazione, di controllo, di prova; Apparecchi elettrici n.c.a.

 

 News