Guinea

Repubblica di Guinea

Geografia

La Guinea situata lungo la costa atlantica dell'Africa occidentale. I suoi confini sono a nord Guinea-Bissau, Senegal e Mali, ad est Costa d'Avorio, a sud Liberia e Sierra Leone. La stretta fascia costiera lascia spazio, verso l'interno, alla regione montuosa attraversata dai fiumi Gambia, Senegal e Niger; l'altopiano interno caratterizzato da un clima pi rigido rispetto alla costa; la parte sud-orientale del paese coperta da foreste. Il clima generalmente caldo ed umido; la stagione delle piogge monsoniche va da giugno a novembre con venti che provengono da sud-ovest, la stagione secca va da dicembre a maggio con venti che provengono da nord-est.


- Superficie: 245.857 kmq
- Capitale: Conakry
- Principali centri: Kindia, Fria, Kamsar, Bok, Lab, Siguiri, Kankan, Macenta, Nzrkor
- Moneta ufficiale: Franco della Guinea

Demografia

- Popolazione: 10,324,025
- Densit: 30,5 ab. per kmq

Cultura

- La lingua ufficiale il francese; diffuse altre lingue locali (malink, fula, susu)
- La religione predominante quella musulmana (85%); una minoranza segue la religione cristiana (8%)

Economia

La Guinea il paese pi ricco di risorse minerarie dell'ex Africa Occidentale. Secondo produttore al mondo di bauxite (possiede il 30% delle riserve mondiali del minerale), dotato anche di enormi riserve di ferro, oro e diamanti. L'agricoltura impiega l'80% della forza lavoro. Nonostante l'esistenza in Guinea di tre diversi tipi di clima, propizi ad ogni tipo di coltivazione (colture tropicali lungo la costa e colture adatte ai climi temperati sull'altipiano), soltanto il 15% delle terre attualmente coltivato: la coltura pi diffusa il riso (che tuttavia non soddisfa il fabbisogno nazionale, tanto che il 40% del totale importato), seguito da caff, ananas, tapioca e banane. Le industrie sono, invece, coinvolte soprattutto nel processo di trasformazione dei prodotti agricoli. Si fabbricano, fra gli altri, birra, succhi e si lavora il tabacco. Il Paese dispone, inoltre, di un notevole potenziale idroelettrico.

Dati Macroeconomici

- PIL : 12.560 milioni $ (2013 est.)
- PIL pro capite: 1.100 $ (2013 est.)
- Tasso di crescita reale del pil: 2.9% (2013 est.)
- PIL diviso per settori: agricoltura: 22.9% industria: 46.5% servizi: 30.5%
- Tasso di inflazione: 11.9% (2013 est.)

Commercio estero

Importazioni
Principali importazioni: prodotti petroliferi; metalli; macchinari; attrezzature per il trasporto; prodotti tessili; cereali ed altri prodotti alimentari
Totale importazioni:2.384 milioni $ (2013 est.)
Principali fornitori:Cina 14.2%, Paesi Bassi 7.6%

Esportazioni
Principali esportazioni: bauxite; allumina; oro; diamanti; caff; prodotti ittici; prodotti alimentari
Totale esportazioni:1.31 milioni $ (2013 est.)
Principali clienti:India 10.6%, Spagna 9.6%, Cile 9.4%, USA 7.1%, Irlanda 6.3%, Germania 6.3%, Ucraina 5.7%, Francia 5%

Interscambio con l'Italia
Totale esportazioni:43 milioni di euro (-9,8%) (2013)
Principali prodotti italiani esportati:Articoli di abbigliamento, escluso l'abbigliamento in pelliccia, Prodotti derivanti dalla raffinazione del petrolio, Carne lavorata e conservata e prodotti a base di carne, Autoveicoli, Motori, generatori e trasformatori elettrici; apparecchiature per la distribuzione, Frutta e ortaggi lavorati e conservati
Totale importazioni:6 milioni di euro (-15,7%) (2013)
Principali prodotti importati in Italia:Prodotti di colture permanenti, Pesce, crostacei e molluschi lavorati e conservati, Metalli di base preziosi e altri metalli non ferrosi; combustibili nucleari, Carne lavorata e conservata e prodotti a base di carne, Prodotti di colture agricole non permanenti, Piante vive

 

 News