Conferenza stampa Industrial Valve Summit (IVS)

Il Presidente Massimo Dal Checco è intervenuto stamattina, a Palazzo delle Stelline a Milano, alla conferenza stampa dell’IVS-Industrial Valve Summit, che avrà luogo a Bergamo il 15 e 16 maggio 2024. La 5a edizione del Summit prevede una maggiore collaborazione, insieme a Confindustria Bergamo, tra IVS e Confindustria Assafrica & Mediterraneo, che si tradurrà in un panel dedicato ai mercati africani e in una intensificazione costante delle attività di promozione di IVS al fine di creare nuovi legami commerciali e di partnership nell’ambito di una cooperazione win-win con i paesi del continente. Lo sviluppo del settore energetico è prioritario nella maggior parte delle economie africane e la domanda di valvole industriali continua a registrare un aumento costante nella regione. In questo contesto, le tecnologie delle valvole industriali e di ‘flow control’ #madeinitaly, settore storico di specializzazione della meccanica italiana, potranno favorire l’accesso nei paesi africani a valvole di alta qualità, contribuendo all’industrializzazione del continente. Nel corso della conferenza stampa è stato presentato da Prometeia lo studio “The Oil&Gas valve industry in Italy 2023”, in cui sono analizzati gli ultimi trend del settore così come i dati relativi esportazioni italiane di valvole. #Africa#export#oil&gas #ValvoleIndustriali

ITALIA – ANGOLA: IMPRESE ITALIANE INCONTRANO IL PRESIDENTE ANGOLANO JOÃO LOURENÇO.

Roma, 26 maggio 2023 – Incontro organizzato da Confindustria Assafrica & Mediterraneo in collaborazione con AIPEX Angola (Agenzia degli Investimenti e della Promozione delle Esportazioni dell’Angola), in occasione della visita ufficiale in Italia del Presidente dell’#Angola João Lourenço, è stato ospitato, ieri, presso la sede di Confindustria il #Forum #Economico #Italia–#Angola, alla presenza di oltre 230 rappresentanti di #imprese ed #Istituzioni #italiane ed #angolane. Per il Governo Italiano l’interesse strategico verso il paese del Continente Africano è stato evidenziato nel messaggio di apertura del Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Antonio Tajani, e dalla presenza del Ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso. Nel corso dell’iniziativa sono stati evidenziati alcuni degli investimenti strategici italiani nel paese, come quelli di Eni e INALCA S.p.A. Quest’ultima presente in Angola da oltre 40 anni e main partner dell’evento. Siglati tre accordi:– CDP Cassa Depositi e Prestiti e Ministero delle Finanze dell’Angola;– Leonardo e Ministero dei trasporti dell’Angola;– ITA – Italian Trade Agency e AIPEX Angola.

Incontro Confindustria Assafrica & Mediterraneo e l’ Ambasciata del Burundi in Italia

Si è tenuto oggi l’incontro con il Primo Ministro del Burundi, Gervais Ndirakobuca, e le imprese italiane organizzato da Confindustria Assafrica & Mediterraneo e l’ Ambasciata del Burundi in Italia presso la sede della Luiss Guido Carli University. L’incontro è stato un’occasione importante per presentare le opportunità del paese, in particolare, nel settore dell’agroindustria rispetto al percorso di modernizzazione che il Burundi intende portare avanti nell’ambito dello sviluppo degli allevamenti e della produzione e conservazione agricola. Tra gli altri temi toccati quello relativo alle opportunità nei settori del turismo, delle infrastrutture e dei trasporti. All’iniziativa hanno partecipato Sanctus Niragira, Ministro dell’Ambiente, dell’Agricoltura e dell’allevamento, Chantal Nijimbere, Ministro del Commercio, Trasporti, Industria e Turismo del Burundi, giuseppe mistretta, Direttore Generale per i Paesi dell’Africa Subsahariana del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Antonio Gullo, Prorettore alla Didattica Luiss Guido Carli e il nostro Direttore Generale, Letizia Pizzi. #Africa#Burundi#agroindustry#farming#tourim#transport#infrastructure Antonio MontanariITARESAER Elettropompe S.p.A.SparkleASSOCARNI ASSICA#argotractorsINALCA S.p.AROTA GUIDO SRL

Incontro tra Il Direttore Generale Confindustria Assafrica & Mediterraneo e il Ministro delle Risorse Animali ed Ittiche della Costa d’Avorio

Il Direttore Generale di Confindustria Assafrica & Mediterraneo Letizia Pizzi ha accolto questa mattina, presso la sede di Confindustria, il Ministro delle Risorse Animali ed Ittiche della Costa d’Avorio, S.E. Sidi Tiémoko TOURE e Raoul Ascari – Presidente di ITARE, nostra azienda associata, per la firma di un Protocollo di Accordo. Con questo MoU il Ministero conferisce ad ITARE l’incarico biennale di agire in qualità di consulente per la realizzazione dei progetti del settore dell’allevamento nel paese. “La Costa d’Avorio è uno dei Paesi prioritari con un importante Piano di Sviluppo e con delle grandi opportunità per le nostre imprese”, ha detto il Direttore Generale Pizzi aprendo i lavori dell’incontro. “Oggi si parla di agroalimentare, ma ci sono tante occasioni di sviluppo anche in altri settori come digitalizzazione, energia, ambiente, costruzioni, infrastrutture. Noi, come Confindustria Assafrica & Mediterraneo, puntiamo molto sul Paese, verso il quale è sempre più forte l’attenzione del sistema istituzionale italiano il cui supporto è fondamentale per essere presenti in Africa così come quello delle sistema finanziario e assicurativo.” #esserci#winwincooperation#partnership#madeinitaly#costadavorio#agroalimentare#imprese#business#africa TDM Total Dairy ManagementROTA GUIDO SRLSELIP SPAAirone SeafoodUniCreditOfficine Facco – Poultry EquipmentMinistero degli Affari Esteri e della Cooperazione InternazionaleCDP Cassa Depositi e PrestitiSACE